sabato 21 ottobre 2017

La casa dei sogni.... quando ristrutturare diventa un gioco! Asmodee/Asterion

La Casa dei sogni Asmodee/Asterion
De "La casa dei sogni" me ne aveva sempre parlato molto bene il mio pusher preferito... si quello che mi spaccia i giochi migliori e che periodicamente mi ospita nel suo negozio (che fortunatamente si trova a meno di 300m da casa mia) e mi permette di provare i giochi di cui vi parlo con bambini e ragazzi. È proprio lui il colpevole: Andrea Crespi, co-autore di Pozioni Esplosive e proprietario di Quintadimensione
E mi sono ricordato del suo suggerimento nel momento del bisogno, quando ho dovuto consigliare un gioco da regalare ad una compagna di classe di mia figlia. 
Come sempre ho chiesto le informazioni più importanti per fare un regalo azzeccato: che età ha (si è vero se è in classe di mia figlia ha la sua stessa età), se la bambina è abituata a giocare a giochi in scatola, se avrebbe giocato con genitori o con altri bambini/fratelli, e soprattutto quali erano i suoi gusti. 
Dal cilindro ho tirato fuori 4 titoli: l'immancabile "Leo va dal barbiere", "la cucaracha", "Go Go Gelato" (di cui aihmeh non ho trovato nessuna recensione) ed ovviamente "La casa dei sogni"!
Alla fine la scelta è caduta su "La casa dei sogni". E devo dire che le mamme hanno scelto proprio bene, e senza saperlo le mamme avevano centrato uno dei 5 finalisti del gioco dell'anno 2017
Come potevo lasciarmi sfuggire l'occasione di recensirlo?
La casa dei sogni - elementi di gioco
Il materiale contenuto nella scatola è molto bello,
un ottima scelta grafica e materiali di qualità.

venerdì 20 ottobre 2017

Giochi e Videogiochi in Biblioteca


La nuova biblioteca di Inveruno (MI)
Il 6 Novembre la regione lombardia organizza un corso per gli operatori bibliotecari sulla tematica:
"Giochi e Videogiochi in Biblioteca". L'obiettivo del corso è quello di formare il personale bibliotecario sull'utilizzo del gioco e del videogioco.

La proposta sembra essere molto interessante e sicuramente va sfruttata. proponete alla vostra biblioteca comunale di mandare un operatore a questo corso!

lunedì 9 ottobre 2017

Ma i giochi di ruolo sono pericolosi o è una leggenda urbana?


Recentemente un articolo online ha catturato la mia attenzione. Vista l'uscita della 5ta edizione di D&D, l'autrice aveva deciso di parlare dei giochi di ruolo etichettandoli come pericolosi, come una porta aperta sull'occulto, ed aveva riportato la storia di un ragazzo che provava un senso di onnipotenza e di profondo legame con il gioco. Il succo dell'articolo era che questi giochi avevano il potere di deviare la mente dei ragazzi conducendoli su strade pericolose ed avvicinandoli al mondo dell'occulto. Il blog di questa autrice si rivolgeva ad un pubblico di chiaro stampo cattolico proponendo una visione del mondo dei giochi di ruolo particolarmente distorta.

domenica 8 ottobre 2017

ioGioco #1 presto in Edicola!



Questa settimana troverete in edicola il numero 1 di ioGioco - la prima rivista italiana dedicata al gioco da tavolo! 

Da questo mese troverete una rubrica dedicata al mondo dei giochi da tavola per bambini e ragazzi nella quale avrò l'onore di parlavi di questo magico mondo in formato kids! 

Non sarò una rubrica di recensioni ma un vero e proprio viaggio nella dimensione gioco-bambino! 

Quindi ci vediamo (anche) in edicola!!!

domenica 24 settembre 2017

Magic Maze - Cooperando oltre i limiti umani - Ghenos Games

4 eroi fantasy sono stati catapultati in un strano mondo (che a noi sembra proprio un centro commerciale), le loro armi sono perse, hanno poco tempo per ritrovarle, e devono riuscire a scappare a gambe levate per non rimane intrappolati in questo strano mondo!
Magic Maze è un gioco cooperativo dove, da 1 a 8 giocatori, devono controllare quattro eroi e condurli passo passo alla salvezza attraverso 20 scenari.
Ogni giocatore riceve una tessera potere che gli permette di eseguire un insieme di azioni su qualsiasi eroe muovendolo attraverso l'intricato centro commerciale.
Tutti i giocatori agiscono in contemporanea, mentre il tempo scorre inesorabilmente.
I giocatori non possono parlare, ma possono dare un suggerimento ad un altro giocatore mettendogli davanti un segnalino rosso di legno. Sarà quel giocatore a dover interpretare il suggerimento e capire quale azione fare tra quelle che ha disposizione sulla sua tessera potere. Dovrò muovere l'arciere o il nano? Dovrò prendere l'arma o andare sulla casella clessidra che mi permette di girarla e guadagnare altro tempo?
Se riuscirete a completare lo scenario potrete passare a quello successivo. Altrimenti rimarrete bloccati in un loop temporale "costretti" a ripetere lo stesso scenario all'infinito!

Un giocatore ha posizionato il segnalino rosso davanti al giocatore che ha il potere di far salire/scendere le scale mobili e muovere a est. Ma il giocatore riuscirà a capire cosa fare?

You could read the english version of this post on medium 

sabato 16 settembre 2017

Ticket to Ride: Primo Viaggio - A spasso per l'Europa col treno Asmodee

Amsterdam - Stoccolma solo andata!
Ritorno a parlarvi di Ticket to Ride Primo Viaggio. Negli ultimi mesi ho avuto occasione di provarlo con diversi gruppi di bambini e ragazzi e sono giunto alla conclusione che sia uno dei migliori titoli "Kids" del 2017.
Lo scopo del gioco è quello  di essere il primo giocatore a "timbrare" 6 biglietti viaggiando attraverso l'Europa!
Aprendo la scatola troviamo un tabellone molto grande con una mappa delle principali città Europee collegate da una fitta rete ferroviaria.
Ogni città è rappresentata dal suo simbolo: la tour Eiffel a Parigi, il folletto irlandese a Dublino, il Colosseo a Roma, etc...
Durante ogni turno il giocatore potrà fare una delle seguenti mosse: 

  • prendere possesso di una tratta, 
  • pescare due carte, 
  • scartare i suoi biglietti e pescarne di nuovi.

Il contenuto della scatola è molto ricco!
Le partite sono rapide e difficilmente superano la mezzora. Ma considerate che tra spiegazione e prime mosse, la prima partita durerà intorno ai 40-50 minuti.

mercoledì 6 settembre 2017

Level 9 - quando ogni cosa si incastra alla perfezione - DV Giochi

Level 9 -  La scatola
Tra i giochi che conosco Level 9 è quello che maggiormente si avvicina a Tetris. Ogni giocatore ha a disposizione due set di cifre realizzate in modo da potersi incastrare le une con le altre. 
Lo scopo del gioco è quello di riuscire a piazzare le proprie cifre sui livelli più altri della propria “piramide” in modo da realizzare il maggior numero di punti.
Ad ogni turno verrà estratta una carta che mostra una tessera cifra. Ciascun giocatore dovrà posizionare la tessera estratta sul proprio piano di gioco con le seguenti restrizioni:
1) Una tessera deve sempre poggiare completamente o sul tavolo o su di almeno due tessere già presenti sul tavolo senza che siano presenti "buchi";
2) Se posiziono la tessera su un piano/livello già occupato, questa deve essere sempre collegata ad un altra tessera dello stesso piano/livello.
Level 9 - Esempio di gioco
Level 9 - ultima carta uscita è un 2 che viene posizionato al secondo livello. a fine partita quella tesserà varrà 2 x 2 = 4 punti